Blog: http://Pachinos.ilcannocchiale.it

Pachino Promontorio, sommissione di Pachino

Copertina anteriore

Raccolta di atti e decreti del governo [di Sicilia, 1849-51].: April-Oct., 1849

 Di Sicily (Italy).

Raccolta di atti e decreti del governo [di Sicilia, 1849-51].: ... - Pagina 59

books.google.it/books?id=JCAvAAAAYAAJ
SOMMISSIONE DI PACHINO A S. E. il Comandante in capo dell'armala di S. M. (o.g.) Ferdinando Secondo Re del Regno delle due Sicilie , in Siracusa. È il popolo di Pachino , che se fu 1' ultimo nelle passate scissure governative ad esser ...

SOMMISSIONE DI PACHINO

A S. E. il Comandante in capo dell'armala di S. M. (o.g.) Ferdinando Secondo Re del Regno delle due Sicilie, in Siracusa.

È il popolo di Pachino, che se fu 1' ultimo nelle passate scissure governative ad esser trascinato nel torrente dagli altri più grandi Comuni, oggi però vuol essere dei primi a protestarsi fedele ed ubbidiente, come lo è stato nell'intimo del cuore, all'augusto Ferdinando Secondo Re del Regno delle due Sicilie, e non avendo perciò delitto, ne spera pace, sicurezza e tranquillità. E questi sensi di fedeltà ed ubbidienza i sottoscritti in nome dello intero popolo vengono nelle mani dell'E. Y. a sottomettere, pregandola, che essi giungano per suo mezzo alla sacra Maestà del Re con quel fervido zelo che parte dal cuore di ognuno per le ottenute vittorie, e pél fausto proseguimento delle stesse. Si onorano inviare all'È. V. una Commessione composta di distinti notabili del paese, che sono : D. Giuseppe Costa, notar D. Mauro Adamo, sig. Antonino Assennato.

Pachino 4 aprile 4849.

Pubblicato il 15/5/2013 alle 11.6 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web