Blog: http://Pachinos.ilcannocchiale.it

Pachino Politica la Sicilia

politica

Amministrative
cambi di casacca
e primi proclami

A un anno dalle Amministrative, l'ambiente politico pachinese comincia a muoversi in più direzioni. Le recenti elezioni politiche hanno confermato il Pdl come primo partito ma è a sinistra che si registrano le novità più rilevanti. Il buon riscontro ottenuto dal Megafono però, non è da sottovalutare.
Andrea Ferrara, coordinatore cittadino del movimento di Rosario Crocetta, indica la strada per il futuro. «Il Megafono è la terza forza politica cittadina; non stiamo né a destra né a sinistra, stiamo sopra. Guardiamo alle forze sane della città, a chi s'impegna giorno dopo giorno». E in vista delle Amministrative, la posizione è chiara. «Diremo la nostra, anche puntando alla carica di sindaco. E' un progetto tutt'altro che improvvisato, con Crocetta che, grazie alla sua capacità di mantenere quello che dice, possiamo puntare ad aggregare le forze sane del nostro territorio».
Ferrara parla apertamente di emergenza economica. «Ci sono famiglie che rischiano di non avere il minimo necessario. Bisogna rimboccarsi le maniche e invertire la tendenza. Tutti siamo chiamati a dare il nostro contributo per risollevare Pachino».
Sul versante di centrodestra, non mancano le novità. L'assessore Giuseppe Poidomani è pronto a transitare in «Fratelli d'Italia», politicamente vicino al consigliere provinciale Salvo Andolina. In ottica 2014, è risaputo che Poidomani punta alla candidatura a sindaco anche se, in questa fase, si guarda bene dal palesare questa intenzione, preferendo lavorare sottotraccia in attesa del momento giusto per uscire allo scoperto.
Sul versante di centrodestra, oltretutto, pesa ancora «l'enigma Bonaiuto»: cosa farà l'attuale sindaco? Punterà a ricandidarsi o si farà da parte come ha affermato qualche mese fa? Interrogativi che il sindaco, più volte sollecitato su questo argomento, non ha voluto sciogliere. «Il 2014 non è ancora vicino, abbiamo davanti a noi mesi di impegno - ha dichiarato Paolo Bonaiuto - in cui dovremo completare il nostro programma amministrativo». Il sindaco definisce in salute la sua maggioranza. «Ho una Giunta che sta lavorando bene in ogni settore. Questioni legate alle amministrative del prossimo anno le reputo del tutto premature e fuorvianti».
SERGIO TACCONE


05/03/2013

Pubblicato il 10/3/2013 alle 4.48 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web