Blog: http://Pachinos.ilcannocchiale.it

Pachino Promontorio...La Sicilia Pachino Politica I vertici del Pd

Guardateli con calma..nessuna agitazione...
«Inutili gli annunci ad effetto»   
   
tre su cinque portano gli occhiali da sole in una stanza buia...

@@I vertici del Partito democratico attaccano l'Amministrazione sul progetto della piscina comunale

«La solita politica degli annunci». Attacca a testa bassa il Partito democratico di Pachino che, all'indomani dalla notizia sul rinnovato vigore del progetto per la realizzazione della piscina comunale, evidenzia come ad oggi molte tematiche a cui è stata rivolta attenzione dall'amministrazione comunale, non sarebbero giunte a compimento.
«Siamo alle solite, -hanno dichiarato i dirigenti locali del Pd-. L'amministrazione comunale, come ha sempre fatto, fin dal suo insediamento, procede con una serie di annunci di grande effetto, ma che stridono e contrastano con la realtà».
Gli esponenti politici di opposizione si dichiarano contenti se l'importante opera pubblica arriverà finalmente in porto, tuttavia «per il ruolo di opposizione che ricopriamo, dobbiamo far notare ai cittadini che questo è l'ennesimo annuncio del sindaco e della sua allegra compagnia». Il gruppo dirigente del Pd passa in rassegna tutta una serie di argomentazioni su cui si sta lavorando ma che, ad oggi, non hanno trovato una soluzione definitiva. «Che fine ha fatto la discarica? -hanno affermato- l'annuncio fu fatto nel mese di luglio. Siamo in febbraio, ed ancora non si vede nulla all'orizzonte. Ed il serbatoio pensile? Fino ad oggi anche questo è rimasto solo un annuncio». Il gruppo dirigente di opposizione poi punta il dito verso altre questioni spinose quali la riorganizzazione dirigenziale ed il risanamento economico. La prima questione è stata affrontata solo parzialmente con un turnover di dirigenti che non ha provocato una riduzione effettiva ed un risparmio che invece ci sarebbe stato se i dirigenti fossero stati ridotti a 4-5 come nelle previsioni, mentre per la seconda tematica il Pd evidenzia come ancora una volta permangono i problemi di liquidità visto che il personale comunale è rimasto senza stipendio mensile. Poi c'è la questione del minieolico i cui benefici dovevano essere anche per la casa municipale e sul quale ci sarebbe stato l'ennesimo «pateracchio». L'ultima stilettata il circolo del Pd la tira al direttore generale che era stato indicato come esperto del settore e professionista dell'organizzazione senza tuttavia che ci sia stato un risultato tangibile.
Ma gli attacchi non sembrano scuotere l'amministrazione guidata dal sindaco Bonaiuto. Molti dei punti sottoposti a critica infatti sarebbero ad un passo dalla realizzazione, come ad esempio la discarica, già completata ed in attesa delle autorizzazioni palermitane, ed il serbatoio pensile su cui si procede con gli ultimi ritocchi di carattere tecnico.
Salvatore Marziano

Pubblicato il 12/2/2010 alle 0.1 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web