Pachino,Portopalo,Marzamemi...promontorio,noto,avola,siracusa,rosolini,ispica,pozzallo,siracusa,ragusa, Pachinos | Pachino Promontorio,pachino,portopalo,marzamemi | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Internet-giornale, Pachino, Promontorio, Pachino, Portopalo, Marzamemi,Pachum.Pachynus
30 giugno 2009
Video google you tube Shine On You Crazy Diamond (part one) by David Gilmour




permalink | inviato da Pachinos il 30/6/2009 alle 20:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
30 giugno 2009
Pachino Promontorio Iblei




permalink | inviato da Pachinos il 30/6/2009 alle 20:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 giugno 2009
La Sicilia Pachino Portopalo del 28 giugno
Responsabilità in rosaPortopalo.   
   

L'orgoglio delle donne elette alle massime cariche consiliari   

Portopalo.  Il rosa è il colore prevalente nel consiglio comunale. Loredana Baldo e Sandra Scala, all'indomani della loro elezione alle massime cariche consiliari, si sono dette onorate di ricoprire le due cariche più ........


In breve   

Portopalo Effettuato intervento di disinfestazione ser.tac.) È stato effettuato nei giorni scorsi, nel centro abitato e nel territorio circostante Portopalo, l'intervento di disinfestazione. La ditta incaricata ha sparso il prodotto sanitario, ........


Rivoluzione in arrivo tra i dirigenti   
naccio   

@@Novità in vista, tra gli altri, nel settore tributario che tornerà autonomo da quello economico-finanziario

Dopo l'allarme lanciato in consiglio comunale dal responsabile del settore finanziario e tributario Carmelo Lorefice, riguardante la vasta sacca di evasione fiscale che ancora oggi si riscontra in città, il sindaco risponde con una mossa a sorpresa: ........


Asilo nido «Paperopoli»   
Festa di fine anno all'insegna dell'incertezza   

Si è chiuso ufficialmente ieri mattina, con una festa di fine anno a cui sono stati invitati a partecipare i genitori e i parenti dei piccoli, l'asilo nido comunale «Paperopoli», balzato alle cronache nei mesi scorsi a causa delle difficoltà ........


«Non svenderò mai la città»   
naccio   

@@Il sindaco Bonaiuto ringrazia gli elettori. E stasera sarà la volta del candidato Rotta

Ultime battute dell'infuocata campagna elettorale per le elezioni amministrative cittadine. Una campagna elettorale piena di veleni e volta a seminare il germe del sospetto e della calunnia. Venerdì sera il neo-sindaco Paolo Bonaiuto ha ringraziato ........


In breve   

Il neo-sindaco replica: «Non ci sarà mai alcuna violazione del ........


In breve   

Poste Ecco gli orari estivi s.g.) Con una nota inviata al sindaco Savarino, il direttore della filiale di siracusa di Poste Italiane comunica che nei periodi compresi tra il 20 luglio e l'1 agosto e il 17 e il 29 agosto 2009, l'ufficio postale di ........


«Marzamemi va tutelata» Granata insiste   

Corso Pon A conclusione una mostra s.g.) Si è concluso con la mostra dei lavori prodotti il corso Pon di manipolazione e creazione con la ceramica, svolto dal secondo istituto S. Alessandra e destinato a 21 mamme degli alunni di III, IV e V




permalink | inviato da Pachinos il 29/6/2009 alle 15:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 giugno 2009
La Sicilia del 28 giugno Palermo Sciolto Cda del Consorzio autostrade siciliane Cas
Sciolto Cda del Consorzio autostrade siciliane   

Palermo.  La giunta regionale ha proceduto allo scioglimento del consiglio di amministrazione del Consorzio autostrade siciliane (Cas) e alla nomina come commissario «ad acta» del dirigente generale del dipartimento Lavori pubblici, Manlio Munafò. Il Consorzio per le autostrade siciliane nasce nel 1997 dalla unificazione dei tre distinti consorzi concessionari Anas per la costruzione e gestione delle autostrade Messina-Catania, Messina-Palermo e Siracusa-Gela. A presiedere il consorzio era stata nominata Patrizia Valenti. «Le varie vicende relative agli aspetti organizzativi del Cas, e i diversi inadempimenti - ha detto l'assessore regionale ai Lavori pubblici, Gentile - specialmente quelli inerenti il versante degli obblighi previsti nella convenzione con l'Anas, hanno imposto l'adozione dello scioglimento degli organi del Consorzio, anche per evitare il pericolo della rescissione della convenzione stessa. La grave situazione del Cas - ha detto Gentile - nel recente passato è stata oggetto di attenzione da parte dell'assessorato, tanto che è stata avviata una indagine ispettiva che si è resa incombente, quando è pervenuta una nota da parte del ministro alle Infrastrutture, Matteoli, che ha rilevato criticità tali da sollecitare l'intervento di un commissario straordinario. Nonostante il lungo tempo trascorso dalla richiesta del ministro, le criticità non sono state superate».




permalink | inviato da Pachinos il 29/6/2009 alle 15:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 giugno 2009
Video google you tube totò i due marescialli pernacchia




permalink | inviato da Pachinos il 29/6/2009 alle 15:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
28 giugno 2009
Video google you tube Sirinata d'amuri.




permalink | inviato da Pachinos il 28/6/2009 alle 15:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
28 giugno 2009
Video google you tube Marylin Pupo declama Rio Grande de...




permalink | inviato da Pachinos il 28/6/2009 alle 15:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
28 giugno 2009
voltagabbana....chi???
voltagabbana...

La vita è un fremito d'ali di rondine sulle azzurre acque del promontorio di Pachino e gli attimi instancabili delle azioni delle parole e dei fatti politici  accaduti: volteggiano,oggi, come corvi sullo stesso aerale...
Guerre...guerreggiate all'ultimo colpo infranto..maculate...
Ordini di pensieri che si accavallano come onde dimenticando che il mondo intero sa che si sta battendo per una idea non sua...
Io credo francamente che la sinistra rappresentata da Preziosi sia l'unica degna di impersonare la nuova sinistra che sia forza di base alla costruzione del Partito Democratico a Pachino..
Preziosi, con Gioacchino hanno fatto più voti di quanti ne aveva realizzati Corrado Ruscica...
Questo è il dato politico che viene fuori dall'analisi del voto
E che dunque la passata dirigenza di quel partito, ds in particolare, si è fusa e confusa in un progetto di centrodestra come costola contrapposta in un gioco più ampio dove alla fine ci rendiamo conto che qui si sta facendo come l'opera dei pupi..E
  qualcuno non vuole rendersi conto di essere un pupo che ha perso....
L'affermazione della lista Preziosi è fondamentale per capire che se lo stesso Preziosi avesse ceduto alla lusinga velenosa di vice sindaco egli avrebbe perso qualsiasi credibilità come uomo di sinistra capace di coagulare forze e non certo a distruggerle e per dare una nuova speranza.
La scelta di Preziosi è stata elaborata in modo democratico dall'assemblea pubblica dei suoi aderenti e partecipanti...con il conseguente comunicato pubblicato su Pachinoglobale...

Dalle ultime elezioni amministrative a scala locale è venuto fuori è che il quadro di comando della nuova struttura del partito Democratico a Pachino non può non passare attraverso l'azione attiva del gruppo Preziosi...
Personalmente plaudo alla scelta ultima di Nino perché questa scelta da una vera speranza di potere partire da sinistra e con il centrosinistra per potere modellare un progetto capace di aggregare l'altra Pachino...
Un percorso anche lungo visto che si parte dalla opposizione e in questo Preziosi come amministratore non ha avversari...
Personalmente ritengo la sua scelta coerente e di grande dignità politica...
Anche perchè non è cosi fesso di accettare un incarico politico che sul fatto compiuto avrebbe potuto significare l'elezione di Rotta...:ma al primo contrasto lo stesso senza alcun potere, nelle mani del Sindaco, e sarebbe bastato un attimo qualora questi avesse in seguito tolto la fiducia....e la delega.da vicesindaco..a quel punto Preziosi non avrebbe potuto fare nulla hahahahahahahaha..perchè il suo consigliere in consiglio ai fini della maggioranza non sarebbe stato determinante...???' forse si.... ma comunque ha scelto bene...
  Personalmente faccio i miei migliori auguri a Preziosi e alle persone che con lui hanno condiviso questa scelta...
Siete stati bravi..Avete evitato lo smantellamento del centrosinistra pachinese dimostrando che i voti che riusci a racimolare Corrado Ruscica sono stati quantomeno eguagliati da Nino Preziosi e che dunque certi dirigenti si sono rivelati perfettamente inutili..
Perché con loro o senza di loro la cifra dei votanti e elettori del centrosinistra rimane invariata..alle comunali
Dunque in sintesi e dopo profonda analisi dolorante per simili atti posso dire che capisco il dolore dalla scelta di vedersi massacrati politicamente da questa evenienza e che purtroppo il tentativo di arrivare al potere senza un supporto sufficiente di voti è una cosa a cui fino ad ora non è possibile arrivare...

Ho letto qua e la strambe interpretazioni del voto che non corrispondono a quello che è accaduto..l'analisi più pungente e toccante è stata quella del signor ......... perchè quantomeno ha citato la gara su chi portava il deputato più importante: fino a coinvolgere il presidente della regione...
  A Pachino essenzialmente si è consumato un duello che a scala provinciale dice che le forze espresse a Pachino sul piano dei rapporti di forza An fi si fronteggiano quasi alla pari...
ma che in effetti quello che ha vinto è l'UDC...passando per l'Autonomia che a Pachino ha avuto una perdita inaspettata..in base alle previsioni sulle provinciali...dell'anno scorso...

E dunque devono trovare una possibile mediazione futura...o saranno dolori per tutti...Questo è il nocciolo politico...in termini di durata...della amministrazione.appena eletta..Anche se per la prima volta appare netto e chiaro che la coalizione gode del numero di 12 consiglieri ma come non detto... questo non conta molto...perché basta un nulla per unificare gli ottomilacinquecento voti che si contendono la poltrona di sindaco sono tutti voti che provengono dal centro destra...


E da questo punto di vista appare dunque insignificante quel gruppo di dirigenti e firmatari del progetto Pachino che ora come agnellini ritornano all'Ovile...Secondo me vanno compresi e accettati...al rientro ma ovviamente non potranno più pretendere di guidare alcun che... per il prossimo futuro..Fare "mea culpa" non significa che si è assolti...ma si apprezza la umiltà di almeno vederlo scritto.


saluti salati,Spiros



permalink | inviato da Pachinos il 28/6/2009 alle 0:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
27 giugno 2009
Video google you tube Francesco Guccini Addio




permalink | inviato da Pachinos il 27/6/2009 alle 0:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
23 giugno 2009
Dash montalbanamente Ulisses...indagine su un corvo al di sotto di ogni sospetto...vigliacchi si nasce...e Lui lo naque...hahahahahahahahahah

A me gli anonimi mi fanno solo una immensa pena...non ci sono altre sentimenti che possono mitigare l'impatto...Le indagini le fanno le forze dell'ordine...Le accuse generiche non fanno altro che alimentare e distruggere la dignità di molte persone che sono andate liberamente a votare...e sono sicuramente la maggioranza..I rosolinesi che gravitano su Pachino, tanto criticati da chi pratica il bob ton,  spesso sono concorrenti di imprese edili locali,le quali praticano prezzi da strozzini: mentre   maestranze provenienti da quel paese lavorano con prezzi giusti e normali...E poi qualche macellaio, con laurea, si chiede,da anni oramai, come un disco che gira a vuoto: perchè i pachinesi danno i voti a quelli di Rosolini...hahahahahahahahah



INTERNET E PRIVACY. IL CASO «NIGHTJACK»

Blogger: nessun diritto all'anonimato

Lo ha stabilito un giudice inglese: chi fa informazione non può pretendere di mantenere segreta la propria identità

Il blog fi «NighJack», al centro della vicenda
Il blog fi «NighJack», al centro della vicenda
MILANO - Il diritto all'anonimato in rete subisce un duro colpo nel Regno Unito. Con quella che potrebbe essere una storica sentenza per tutto il web, la Corte Suprema britannica ha rifiutato di proteggere l'identità di un ufficiale di polizia, attivo online come blogger in modo anonimo.

IL CASO – Come spiega il Times Online, il poliziotto 45enne Richard Horton era infatti autore del blog NightJack (ora sospeso), incentrato essenzialmente sulle indagini svolte dalla polizia, di cui Horton rivelava aneddoti e particolari che solo un insider conosce, talvolta anche criticandone aspramente l’attività. Talmente famoso nel Regno Unito (arrivava a collezionare oltre mezzo milione di visite a settimana), da essersi guadagnato, lo scorso aprile, l’Orwell Prize per la scrittura politica. Quando un giornalista del Times ha scoperto la vera identità dell’autore, il blogger ha immediatamente diffidato il giornale dal renderla nota, sottolineando come per lui fosse importante mantenere l’anonimato al fine di non incorrere in sanzioni disciplinari sul lavoro.

IL RIFIUTO – Ma per il giudice che ha seguito il caso “non c'è nessun valido motivo per restare anonimi”, poiché il postare messaggi su un blog è da considerarsi un’attività tutt’altro che privata. E comunque sia – ha spiegato ancora il giudice – la necessità di rivelare le generalità del blogger risponde in questo caso anche al diritto dei cittadini di conoscere l’identità di chi ha scelto di criticare pubblicamente l’attività della polizia. Quindi, in base a quanto stabilito dalla Corte, il semplice fatto che Horton avesse espresso il desiderio di restare nell’anonimità non rappresentava un obbligo per il quotidiano inglese a rispettarne la volontà. Perché in questo caso l’interesse pubblico ha la precedenza.

Alessandra Carboni
17 giugno 2009




permalink | inviato da Pachinos il 23/6/2009 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
20 giugno 2009
Video google you tube Aldo Fabrizi Lo scolaro




permalink | inviato da Pachinos il 20/6/2009 alle 15:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
20 giugno 2009
Video google you tube Ligabue- Ho perso le parole




permalink | inviato da Pachinos il 20/6/2009 alle 0:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   luglio