Pachino,Portopalo,Marzamemi...promontorio,noto,avola,siracusa,rosolini,ispica,pozzallo,siracusa,ragusa, Pachinos | Pachino Promontorio,pachino,portopalo,marzamemi | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Internet-giornale, Pachino, Promontorio, Pachino, Portopalo, Marzamemi,Pachum.Pachynus
30 aprile 2009
Dal blog di Modestino Preziosi..Un programma che non condivido..vuole bonifica i pantani hahahahahahha i Boc sono una bufala..la notizia è in tutti i giornali...ma a Pachino non leggono???
Programma amministrativo Pachino 6 e 7 Giugno 09
Preziosi Sindaco
Il nostro obiettivo : Una città vivibile e che colmi, rapidamente. il divario con gli altri Comuni vicini (Ispica,Pozzallo, Rosolini,Noto, ecc.)e.riporti Pachino ai suoi splendori economici e sociali Divario dovuto ad Amministratori incapaci che si sono succeduti negli ultimi anni.
Rapporto cittadino- Comune
Partecipazione democratica con l’attuazione dello statuto Comunale .
Spedizione a tutti i cittadini del bollettino “Il Comune informa”.Attuazione delle consulte comunali
Servizi civili
Dotazione idrica: miglioramento delle fonti,Palombieri e Cava Carosello, completamento allacci utenze, messa in funzione del serbatoio pensile, riparazione delle condotte esterne.
Potenziamento fognatura di Marzamemi .Miglioramento depuratore .Pulizia straordinaria del territorio.Pattuglia vigili urbani per controllo del territorio.
Miglioramento e potenziamento della raccolta differenziata estendendola anche alla frazione umida.
Opere pubbliche
Approntamento della discarica degli inerti, completamento della discarica dei rifiuti solidi urbani .Rivedere il programma fognario .Completamento collettore acque bianche. Costruzione auditorium musicale.Ristrutturazione Piazza V:Emanuele.Ostello della Gioventù
Piscina comunale.
Agricoltura
Potenziamento dell’ufficio Agricoltura .Istituzione dell’Assessorato all’Agricoltura.
Protezione delle nostre produzioni.Sostegno al marketing.
Partecipazione a mostre e convegni della filiera agroalimentare .Favorire l’associazionismo
Collegamento tecnico-scentifico tra mondo agricolo, istituto agrario facoltà di agraria di Catania. Ripristino verde nel territorio. Creazione piccolo zoo con gli animali più comuni per far conoscere agli scolari il relativo ciclo.
Finanza
Mettere sotto controllo l’unità immobiliare con un censimento delle stesse.
Emissione di buoni ordinari comunali (BOC). Accorpamento degli Uffici comunali e drastica riduzione degli affitti. Riapertura e ripristino di tutte le strutture e i servizi trascurati in questi anni: pinacoteca , casa san Giuseppe, cinema Diana, Palmento Scibini, palmento Rudinì, parco urbano. Reperimento di nuove risorse nazionali e regionali. Partecipazione a progetti europei.
Finanziamento opere pubbliche con la cassa depositi e prestiti.Risarcimento danni provocati dagli amministratori comunali degli ultimi 5 anni.
Risparmio energetico
Riduzione consumo di energia elettrica e del traffico telefonico . Impianti fotovoltaici al depuratore, nelle scuole e al Comune.
Cimitero comunale
Ampliamento del cimitero comunale e costruzione di un colombario .
Crescita culturale
Corsi di alfabetizzazione. Potenziamento della biblioteca comunale come centro culturale.
Educazione alla musica con concerti periodici. Sarà incentivato il teatro. Banda musicale cittadina e scuola musicale.
Gestione del territorio
Revisione del P.R.G. con vocazione turistica. Le nuove aree di espansione turistiche devono essere previste verso Portopalo e nella fascia del mediterraneo. Nomina di un delegato per affrontare le problematiche dei cittadini comunitari ed extracomunitari.
Sanità
Attivazione della residenza sanitaria assistita e centro per gravi. Attivazione della radiologia.
Zone balneari
Revisione territoriale zona Marzamemi con acquisizione di parte del territorio di Noto. Interventi di recupero nelle zone Scarpitta, Ciappa, Granelli, Costa dell’Ambra, Morghella con servizi civili, parchi giochi e verde attrezzato, parcheggi e bonifica dei pantani. Allungamento del lungomare di Marzamemi verso la balata e porto fossa ed istituzione di un servizio urbano.
Il seguente programma non è definitivo può subire cambiamenti anche dietro suggerimento di persone interessate ad arricchirlo ed migliorarlo
Modestino Preziosi


fonte:http://www.ninopreziosi.it/Elezioni%20amministrative%20del%206%20e%207%20Giugno%2009.pdf



permalink | inviato da Pachinos il 30/4/2009 alle 14:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
30 aprile 2009
Altro che Pippo Baudo : Stretta la partnership Nuovi sbocchi commerciali per il melone IGP di Pachino...la commercializzazione conta: la promozione spreca risorse con nani pupi e ballerine...a ciascuno il suo

Stretta la partnership

Nuovi sbocchi commerciali per il melone rosso IGP di Pachino

Il gruppo Unifrutti lo commercializzerà attraverso la sua consociata Maffco spa Unifrutti Italia

© FRUITECOM.it - 29/04/2009

Pachino - Concluso l'iter che ha portato l'ATPTP, l'Associazione per la tutela dei prodotti tipici di Pachino, ad individuare un partner commerciale per la valorizzazione dell'Igp Melone di Pachino. Sarà infatti il gruppo Unifrutti, realtà leader nel settore della frutta fresca a livello internazionale, a commercializzare, attraverso la sua consociata Maffco spa Unifrutti Italia, l'Igp Melone di Pachino, prodotto dalle aziende socie della Organizzazione di Produttori Pam.

La partnership prevede che Maffco spa Unifrutti Italia stringa accordi con alcune tra le più importanti insegne della Grande Distribuzione nazionale per la distribuzione dei frutti raccolti nell'area sud-orientale della Sicilia dai soci produttori della O.P. Pam.

Per fornire alla GDO un prodotto non solo tipico e certificato, ma anche immediatamente riconoscibile dal consumatore, l'offerta di OP Pam e Maffco spa Unifrutti Italia si concentrerà su una singola varietà di Igp Melone di Pachino, Red Moon®, marchio depositato dall'azienda agricola 3A nel 2000 e registrato nel 2005.

Varietà tipica dell'area sud-orientale della Sicilia, il Melone Igp di Pachino si contraddistingue per la sua polpa di colore rosso e per il suo elevato grado zuccherino. Coltivato con sistemi a basso impatto ambientale Red Moon® sviluppa in modo naturale una quantità di selenio e antiossidanti doppia rispetto ai frutti di analoga appartenenza varietale.

Con tutta la qualità garantita dalla certificazione Igp Melone di Pachino, Red Moon® arriverà a partire da maggio in una prima selezione di punti vendita della moderna distribuzione del nostro paese con un'etichetta ed un packaging frutto della collaborazione tra i soggetti promotori della nuova partnership


Menù di Navigazione

Contenuti di Pagina

MAFFCO NUOVO REFERENTE PER MELONI PACHINO IGP

29 aprile 2009

Sarà il gruppo Unifrutti, leader nel settore della frutta fresca a livello internazionale, a commercializzare, attraverso la sua consociata Maffco Spa Unifrutti Italia, l’Igp Melone di Pachino, prodotto dalle aziende socie della Organizzazione di produttori Pam. In questo modo si è concluso l’iter avviato dall’ATPTP, l’Associazione per la tutela dei prodotti tipici di Pachino, per individuare un partner commerciale per la valorizzazione dell’Igp Melone di Pachino.

La partnership prevede che Maffco Spa Unifrutti Italia stringa accordi con alcune tra le più importanti insegne della grande distribuzione nazionale per la distribuzione dei frutti raccolti nell’area sud-orientale della Sicilia dai soci produttori della Op Pam. Per fornire alla Gdo un prodotto non solo tipico e certificato, ma anche immediatamente riconoscibile dal consumatore, l’offerta della Op Pam e Maffco Spa Unifrutti Italia si concentrerà su una singola varietà di Igp Melone di Pachino, il Red Moon, marchio depositato dall’azienda agricola 3A nel 2000 e registrato nel 2005.

Varietà tipica dell’area sud-orientale della Sicilia, il Melone Igp di Pachino si contraddistingue per la sua polpa di colore rosso e per il suo elevato grado zuccherino. Coltivato con sistemi a basso impatto ambientale, Red Moon sviluppa in modo naturale una quantità di selenio e antiossidanti doppia rispetto ai frutti di analoga appartenenza varietale. Red Moon arriverà a maggio in una prima selezione di punti vendita della moderna distribuzione italiana con un’etichetta ed un packaging frutto della collaborazione tra i soggetti promotori della nuova partnership.





permalink | inviato da Pachinos il 30/4/2009 alle 12:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
30 aprile 2009
video google Ravi shankar Raga Rangeela Piloo




permalink | inviato da Pachinos il 30/4/2009 alle 12:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
video google Blade Runner-Love Theme-Full version




permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 22:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
video google 750.000 anni fa l'amore?




permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 20:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
video google Area Luglio agosto settembre (nero)




permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 20:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
video google Banco del Mutuo soccorso ) non mi rompete)




permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 19:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
La Sicilia Rosolini Bommiscuro
«Ricominceremo a lottare per porre la parola fine, una volta per tutte, alla vicenda Bommiscuro e soprattutto per ottenere la bonifica del sito». Questa la reazione di Vincenzo Blanco, presidente dell'associazione Vivere, alla notizia che la ditta Sbi ha presentato ricorso al Tar. Ciò per ottenere la sospensiva del verbale della conferenza dei servizi con cui, in sede regionale, era stata negata la richiesta di riapertura e ampliamento della discarica. «Vivere», dunque, anche con l'instancabile vice presidente Maria Modica e tutti i soci, si è mobilitata nuovamente per scongiurare il rischio che riprenda il conferimento di rifiuti speciali. L'associazione ha deciso di costituirsi in giudizio, affiancando il Comune di Noto, e quindi di partecipare all'udienza in cui verrà discussa la sospensiva, fissata per il 7 maggio. Come legale, su deliberazione unanime del direttivo di «Vivere», è stato incaricato l'avv. Giovanni Giuca il quale ha subito dato la propria disponibilità a proseguire una battaglia che lo ha visto impegnato fin dall'inizio, anche nei panni di sindaco durante le scorse consiliature. «Siamo un po' più tranquilli perché stavolta deve pronunciarsi l'autorità giudiziaria, ossia il Tar e non l'organo politico come nel caso della conferenza dei servizi di Palermo- commenta Vincenzo Blanco- Inoltre sappiamo di poter contare sul Comune di Noto, in particolare sull'arch. Adorno e sul geom. Favaccio dell'ufficio tecnico, che hanno sempre espresso parere negativo sulla riapertura e l'ampliamento della discarica ed hanno fatto in modo che non venisse esitata la variante al Prg per modificare la destinazione d'uso dell'area, indispensabile per ripristinare il bacino di Bommiscuro. Tuttavia non si può abbassare la guardia, anzi dobbiamo continuare la nostra "crociata" per ottenere la bonifica del sito». «Se il Tar dovesse accogliere il ricorso della Sbi, cosa che si saprà entro il mese di maggio- dichiara l'avv. Giuca - ricorreremo al Cga. Speriamo che non ce ne sia bisogno, comunque rimane sempre, come estrema ipotesi, la mobilitazione sociale». Il sindaco Savarino, appresa la notizia del ricorso presentato dalla Sbi, ha dichiarato: «Seguiremo con estrema attenzione la vicenda ed attueremo le iniziative necessarie, per quanto possibile, la discarica infatti ricade in territorio di Noto quindi il Comune di Rosolini non può costituirsi in giudizio. E' un problema che ci sta particolarmente a cuore, anche alla luce dell'attenzione che la nostra amministrazione sta rivolgendo alla tutela dell'ambiente e della salute pubblica».
Cecilia Galizia



permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 16:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
29 aprile 2009
video google Jethro tull Bouree




permalink | inviato da Pachinos il 29/4/2009 alle 0:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
28 aprile 2009
Flickr Pachino Promontorio duomo e campanile di Firenze



permalink | inviato da Pachinos il 28/4/2009 alle 15:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
27 aprile 2009
Pachino Promontorio la memoria se ha un futuro....


con Pippo Baudo,siamo a cavallo di troia...e la filazza...catarellaaaaaa...porta vento di ponente...
caraellaaaaaaaaa Porta muddura....

Nubi basse boteriane si confondo con il mare tirato da folate continue di vento..Alito caldo della terra d'Africa...lasciano increspare le azzurre acque del canale di Sicilia..Terra ubertosa e ricca..melodiose brezze di vento spazzano con onde alte le coste bianche di Cirica mentre lo sperone argillloso della punta di Marza apre all'ampio porto di Ulisses...



permalink | inviato da Pachinos il 27/4/2009 alle 23:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
27 aprile 2009
Flickr Pachino Promontorio Verdone in Arno

P1290245

http://www.flickr.com/photos/pachinopromontorio/




permalink | inviato da Pachinos il 27/4/2009 alle 18:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8  >>   maggio