.
Annunci online

Internet-giornale, Pachino, Promontorio, Pachino, Portopalo, Marzamemi,Pachum.Pachynus
3 gennaio 2011
Pachino promontorio La Sicilia Ragusa Comiso L'aeroporto...In estate si vola...

l'aeroporto. Soltanto gli intoppi burocratici rallentano ancora la piena operatività della struttura

ll sindaco Alfano conta i decreti firmati e quelli mancanti, l'on. Di Giacomo allerta: «Necessaria chiarezza su tutto»

  • Domenica 02 Gennaio 2011
  • Ragusa,
  • pagina 34

Il 2011 sarà l'anno in cui sarà operativo l'aeroporto di Comiso. Forse. La speranza è che è la struttura aeroportuale possa partire già prima dell'estate, ma le ultime polemiche non lasciano presagire un futuro roseo. 
L'apertura di Comiso è legata ad una serie di decreti che il Governo nazionale dovrà emanare. Inoltre l'Enav ha 180 giorni di tempo (significa che se tutto sarà ok, se ne parlerà a luglio) per pianificare i vari interventi assieme alle forze dell'ordine e agli organismi interessati per la funzionalità dello scalo. Un percorso irto, adesso tratteggiato anche dalla recente sentenza del Tar che riguarda il numero dei componenti del consiglio di amministrazione della Soaco, la società che gestisce l'aeroporto casmeneo. 
Insomma, di tutto un po' per una struttura che è stata inaugurata pur se incompleta. Intanto il sindaco di Comiso, Giuseppe Alfano, chiarisce alcuni aspetti procedurali che porteranno, prima o poi, all'apertura dell'aeroporto. Alfano elenca le fasi burocratiche romane svolte e quelle in itinere. Il primo passaggio si è avuto con la firma del protocollo d'intesa stipulata il 31 agosto scorso. Il secondo passaggio, lo scorso 14 dicembre, ha visto la firma del "primo decreto interministeriale da parte dei Ministri La Russa, Matteoli e Tremonti, con il quale è stato cambiato lo status dell'aeroporto da militare a civile ed è stato trasferito il sedime aeroportuale al Comune di Comiso per il tramite della Regione Siciliana. In questo stesso decreto è previsto che i servizi di navigazione aerea a Comiso verranno svolti dall'Enav, secondo quanto verrà stabilito dallo specifico decreto interministeriale in corso di approvazione". 
C'è poi, ricorda il sindaco di Comiso, il terzo passaggio, ovvero la firma del secondo decreto. "Con questo secondo atto interministeriale verranno attribuiti i servizi di navigazione aerea, specificando quali operazioni dovranno essere supportate dalla base di Sigonella e la copertura dei relativi costi. Tale decreto è in corso di approvazione da parte dei tre ministri interessati. Poi c'è il quarto passaggio: la firma del decreto con il quale il ministro Matteoli autorizzerà l'apertura al traffico aereo e civile dell'aeroporto di Comiso". 
Una vicenda in cui, ha ricordato invece l'on. Pippo Digiacomo, occorre fare chiarezza perché una nota a lui inviata il 14 dicembre dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta, dice testualmente "caro on. Digiacomo, per Comiso, tutto a posto. Ok, i tre ministri hanno firmato il provvedimento". Ma a quale provvedimento Letta si riferisse, se cioè solo al passaggio del sedime o anche alle somme per i servizi di navigazione svolti dall'Enav, non è del tutto chiaro alla luce delle recenti dichiarazioni del presidente dell'Enac, Vito Riggio, che ha detto: "È tutto pronto, si attende di chiarire chi dovrà pagare i servizi, fino ad allora non potremo certificarlo. Se si superasse subito questo ostacolo qualcosa potrebbe cominciare a muoversi già dalla prossima estate". 
Il vero nocciolo della questione è il decreto per i servizi di navigazione. Alcuni rappresentanti istituzionali dicono che è già firmato anche da Tremonti, altri dicono l'esatto contrario. Di sicuro Tremonti ne ha parlato con il presidente della Regione, Lombardo, annunciando la firma. Ma tali decreti non sono ancora nelle mani della Regione. Lo conferma il presidente Lombardo che comunque si dice pronto, se necessario, ad investire nuove risorse economiche. 
M. B.


02/01/2011


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pachino portopalo marzamemi ragusa comiso

permalink | inviato da Pachinos il 3/1/2011 alle 0:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre        febbraio