.
Annunci online

Internet-giornale, Pachino, Promontorio, Pachino, Portopalo, Marzamemi,Pachum.Pachynus
17 marzo 2007
ciao Nuzzo...Da Mbn un ricordo del giornale di Sicilia locale
http://xoomer.alice.it/spinello/a_Nuzzo_Neri/

Sto ascoltando la cassetta musicale realizzata dal maestro Carmelo Fidelio Melo De Fides sui testi di Nuzzo Neri...ho ricevuto una telefonata che mi informava già ieri sera.di quanto era avvenuto....Ho intenzione di registrare quella cassetta. Io credo che questa musica debba essere conosciuta e ascoltata da tutti...









Si è spento in silenzio ed in solitudine, proprio come i protagonisti dei suoi racconti e delle sue poesie. Giovedì notte all’ospedale “Trigona” di Noto, all’età di 68 anni è deceduto Nuzzo Neri, scrittore, pittore, cantastorie o semplicemente “artista popolare”, come amava autodefinirsi con un velo di ironia. Con Nuzzo Neri se ne va un pezzo di storia di Pachino. Ricoprì la carica di dirigente locale del vecchio Partito comunista, del quale fu segretario a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. Impegnato anche nello sport: fu allenatore della “Pachinese”, una delle due storiche società cittadine oramai scomparsa. Poi la poesia e l’arte, che colmarono ogni istante della sua vita. Partecipò a diversi concorsi letterari nazionali, ottenendo riconoscimenti per le sue produzioni. Tra le raccolte di poesie e di storie più famose, sono da annoverare “Onde”, “Malavita”, “Pensieri di un poeta”, “L’albero della vita”, “Storie” ed il racconto “Uscire dalla pazzia”. Da due mesi era in cura nella casa di riposo “Villa Valentina” di contrada Tre Colli, che ha lasciato giovedì sera con l’ambulanza del 118, trasportato d’urgenza al “Trigona” di Noto poiché colto da improvviso malore, per non farvi più ritorno. Secondo i medici è morto per arresto cardiocircolatorio. Il rito funebre sarà celebrato oggi alle 16 nella Chiesa Madre.

Fonte: Giornale di Sicilia



   




Sebastiano Diamante



permalink | inviato da il 17/3/2007 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio        aprile